SEZIONI NOTIZIE

Renate-Alessandria 2-1, nerazzurri superiori ed Eusepi non basta

di Redazione GrigiOnLine
Vedi letture
Foto
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Il Renate batte Alessandria per 2-1 allo stadio ‘Città di Meda’ nella gara valida per la 12^ giornata, grazie ad una prova molto concreta che ha concesso ben pochi spazi alle velleità dei grigi.

Qualche novità nella formazione iniziale dei grigi, con Prestia regolarmente al centro della difesa e Cosenza che parte dalla panchina. A centrocampo c’è Suljic, mentre Castellano non è neppure in distinta. Variazioni anche in attacco, dove Chiarello fa coppia con Di Quinzio a supporto di Arrighini, con Eusepi inizialmente a riposo. La gara inizia a buon ritmo, con le due squadre più che altro molto attente a non concedere spazi. Ma già intorno al quarto d’ora i padroni di casa stringono i tempi e ci provano con Galuppini la cui conclusione, da posizione favorevole, non è pulita. Al 18’, comunque, arriva il vantaggio dei nerazzurri con lo stesso Galuppini che disegna una perfetta traiettoria su punizione dal limite concessa per un fallo di Blondett su Maistriello. Nell’occasione il difensore dei grigi, diffidato, è stato anche ammonito quindi salterà la gara di domenica prossima con la Pro Vercelli. L’Alessandria va in confusione e, al 23’, Guglielmotti non riesce a sfruttare un pasticcio difensivo organizzato da Pisseri e Blondett in disimpegno.  Poco dopo Arrighini tenta di approfittare di un errore di Anghileri, ma la sua ripartenza viene fermata per un fallo in attacco. È sempre Arrighini a provare a scuotere i compagni, ma il suo potente sinistro in diagonale non è certo preciso.

La ripresa comincia con due cambi per i grigi – Eusepi e Rubin rilevano Chiarello e Celia – ma il copione, almeno inizialmente, non cambia. Al 50’ l’incontenibile Galuppini libera Maistrello a pochi passi da Pisseri, che si oppone con il corpo. Due minuti dopo Eusepi, liberato sul filo del fuorigioco da Di Quinzio, riesce a calciare con Gemello incerto nella risposta. I grigi cercano di alzare un po’ il proprio baricentro e al 59’ trovano il pareggio proprio con Eusepi, caparbio ad approfittare di un errato rinvio di Silva ed a battere a rete con un preciso sinistro. I grigi, allora, sembrano crederci e provano a spingere con più convinzione, ma nel momento migliore della formazione di Gregucci arriva il raddoppio del Renate. Al 73’ Kabashi sradica il pallone dai piedi di Di Quinzio ed innesca un break concluso da Rada alle spalle di Pisseri. Ritrovato il vantaggio il Renate rinserra le fila e controlla agevolmente il tentativo di reazione solo abbozzato da un’Alessandria ormai priva di idee e forze.

Meritato, dunque, il successo della formazione di mister Diana che si è mostrata superiore nella prima frazione e cinica nella ripresa. La quinta sconfitta stagionale dell’Alessandria, invece, apre un solco che per i grigi pare sempre più difficile da colmare rispetto alle prime della classe.

Questi i momenti salienti del match

90'+3' Finisce qui. Renate-Alessandria 2-1. Tra poco la cronaca completa

90' Assegnati 3' di recupero

86' Altri tre cambi. Due sono per il Renate, con Marano e Lakti al posto di Galuppini e Kabashi. Per l'Alessandria Mora rileva Parodi

77' Sostituzione per l'Alessandria. Di Quinzio lascia il posto a Stijepovic

75' Altri due cambi per i nerazzurri. Fuori Maistrello e Gugliemotti, al loro posto Sorrentino e l'altro ex Damonte

73' Rada riporta in vantaggio il Renate!

70' Kabashi è il quarto ammonito per il Renate

66' Terzo ammonito per i nerazzurri, giallo per Ranieri

59' Pareggio dell'Alessandria! Gol di Eusepi!!!

58' Primo cambio per i nerazzurri. Ranieri, ex di turno, subentra a Giovinco

57' Altro ammonito nelle fila del Renate, stavolta il giallo tocca a Guglielmotti

47' ammonito Esposito, centrocampista del Renate, autore di un fallo su Parodi

46' La ripresa comincia con due cambi per l'Alessandria. Dentro Eusepi e Rubin al posto di Chiarello e Celia

Renate che chiude la prima frazione meritatamente in vantaggio

45' Squadre al riposo senza recupero.

30' Aggiornamento - grigi che tentano una timida reazione

18' Renate in vantaggio. Gran gol su punizione di Galuppini

17' Ammonito Blondett per un fallo su Maistrello. Il difensore dei grigi, diffidato, salterà il derby con la Pro Vercelli di domenica prossima 

15' Aggiornamento - squadre attente, ma padroni di casa vicini al gol

1’ Calcio d’inizio per l'Alessandria

Renate-Alessandria 2-1 (pt 1-0)

Marcatori: 18' Galuppini (R), 59' Eusepi (A), 73' Rada (R)

Renate (3-4-2-1): Gemello; Anghileri, Silva, Possenti; Guglielmotti (75' Damonte), Kabashi (86' Lakti), Rada, Esposito; Galuppini (86' Marano), Giovinco (58' Ranieri); Maistrello (75' Sorrentino). A disp. Bagheria, Merletti, Marafini, Santovito, Confalonieri, De Sena. All. A. Diana.

Alessandria (3-4-2-1): Pisseri; Bellodi, Prestia, Blondett; Parodi (86' Mora), Casarini, Suljic, Celia (46' Rubin); Chiarello (46' Eusepi), Di Quinzio (77' Stijepovic); Arrighini. A disp. Crisanto, Crosta, Cosenza, Scognamillo, Macchioni, Poppa. All. A. Gregucci.

Arbitro: Nicolò Marini di Trieste (Santi-Garzelli. IV Ufficiale Cherchi).

Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni; ammoniti Blondett (A), Esposito (R), Guglielmotti (R), Ranieri (R), Kabashi (R); calci d'angolo 3-1; recupero 0'+3'.

Altre notizie
Martedì 01 dicembre 2020
12:30 Duma Grigi La storia du rigur (La storia del rigore) 10:30 Prima Pagina Giudice Sportivo: le decisioni che riguardano l'Alessandria (01/12/2020) 08:30 Prima Pagina Fabio Castellano: “Ora serve continuità e massima concentrazione”
Lunedì 30 novembre 2020
19:00 Prima Pagina Alessandria Calcio, domani la ripresa degli allenamenti. Torna Corazza 14:30 Prima Pagina Umberto Eusepi: “Spero che l’approccio alla gara sia un punto di partenza” 12:30 Prima Pagina Ma quanto contano gli episodi in una partita di calcio? 10:30 L'Avversario Pro Vercelli, Francesco Modesto: “Peccato, potevamo fare risultato” 08:30 Prima Pagina Angelo Gregucci: “Più solidi, ma finale di gara da rivedere”
Domenica 29 novembre 2020
18:00 Prima Pagina Alessandria-Pro Vercelli 2-1, le pagelle dei grigi di Gregucci 14:38 Prima Pagina Alessandria-Pro Vercelli 2-1, i grigi si aggiudicano il derby 13:00 L'Avversario L’avversario di giornata, i bianchi della Pro Vercelli ai raggi X 10:00 Prima Pagina Alessandria-Pro Vercelli, le probabili formazioni oggi in campo
Sabato 28 novembre 2020
19:00 L'Avversario Pro Vercelli, sono 23 i convocati per la gara con l'Alessandria 17:00 L'Avversario Pro Vercelli, Francesco Modesto: “Alessandria costruita per vincere” 15:15 Prima Pagina Angelo Gregucci: “Gara importante e difficile. Ma siamo pronti” 10:00 Prima Pagina I precedenti dell'Alessandria Calcio con la Pro Vercelli
Venerdì 27 novembre 2020
08:30 Prima Pagina Umberto Eusepi: “Migliorare classifica, non è quella che avremmo voluto”
Giovedì 26 novembre 2020
14:00 L'Avversario Pro Vercelli, S. Emmanuello: “Siamo primi, ad Alessandria per vincere” 11:30 Prima Pagina Scomparsa Maradona, il ricordo della Lega Pro nelle parole di Ghirelli 09:30 Prima Pagina Alessandria Calcio, i recuperi appesantiscono la classifica...