SEZIONI NOTIZIE

I precedenti dell'Alessandria Calcio contro la Pro Patria

di Federico Capra
Vedi letture
Foto

Quella tra Pro Patria e Alessandria è una sfida d'altri tempi che affonda le sue radici nelle origini del calcio. Basti pensare che il primo scontro tra le due formazioni risale alla lontana stagione 1928/29 quando il campionato si chiamava ancora Divisione Nazionale. Di quei tempi si segnavano goleade e la tattica snervante e asfissiante di oggi era solo un lontano ricordo. All'andata erano stati i grigi a imporsi 4-1 in casa, mentre al ritorno la Pro Patria si era vendicata con un secco 0-4. 

Si passa così alla serie A, annata 1929/30. In casa i grigi non riescono ad andare oltre lo 0-0 mentre in trasferta, nella gara di ritorno, vengono travolti per 4-0 dai bustocchi. Si passa così al campionato 1930/31 dove i grigi si riscattano della scoppola rimediata l'anno precedente. Una doppia vittoria per 4-1 all'andata in casa e per 1-0 al ritorno in trasferta. La stagione successiva si segnala la goleada interna dei grigi nella sfida del Moccagatta un 6-1 che segue la sconfitta esterna per 2-1. Nel 1932/33, sempre in serie A, l'Alessandria vince il primo scontro in casa per 1-0, ma perde al ritorno per 1-2.

Passa un decennio prima che le due formazioni si incontrino nuovamente. Campionato 1941/42 di serie B con i grigi che impattano per 0-0 in trasferta e poi perdono al Mocca 0-1. Un nuovo confronto tra Alessandria e Pro Patria si ha nella stagione 1947/48. Una vera e propria Caporetto per i grigi sconfitti sia all'andata che al ritorno per 3-2 e 2-5. Gli Anni '50 vedono mandrogni e bustocchi incontrarsi in sole due stagioni entrambe in serie B. Nel 1953/54 una vittoria per la Pro (3-2) e un pareggio a reti bianche al ritorno al Moccagatta. Quella stagione vedrà i tigrotti promossi in A mentre l'Alessandria si salverà con tranquillità. Passano tre campionati e nel 1956/57 si ripropone lo scontro. Questa volta i grigi vincono sia all'andata che al ritorno. Un 2-1 e uno 0-1 sintomo di due annate diverse con la promozione dei grigi in A e la retrocessione in C della Pro Patria.

Negli Anni '60 gli scontri sono molto più frequenti e tutti in cadetteria. Nel 1960/61 le due squadre si dividono la posta in palio: all'andata i grigi vincono in casa 2-0 mentre al ritorno vengono sconfitti 3-1. La stagione successiva si registra lo 0-0 del Moccagatta e la sconfitta esterna per 2-0. Si passa così al 1962/63 con la Pro che vince all'andata in casa 2-1 e i grigi restituiscono il favore con la vittoria interna al ritorno 1-0. Nel campionato 1963/64 si deve segnalare il pareggio per 0-0 a casa dell'Alessandria e la vittoria grigia per 0-1 a Busto Arsizio. Si arriva poi al 1964/65 e al 3-1 dei mandrogni rifilato ai tigrotti che ricambiano la cortesia con la vittoria al ritorno per 2-0. L'ultimo anno in B, nonostante la retrocessione a fine stagione della Pro Patria, i bustocchi riescono a pareggiare al Moccagatta 0-0 e a vincere in casa al ritorno per 3-1.

Poi di scontri tra Alessandria e Pro Patria non se ne sente più parlare. Almeno sino agli Anni 2000. In Lega Pro Prima Divisione, stagione 2009/10, i grigi vincono all'andata in casa 2-1. Ma al ritorno sono i bustocchi si impongono 1-0. A fine anno l'Alessandria manterrà la categoria mentre la Pro sarà costretta alla retrocessione. La successiva sfida arriva così nel 2011/12 in Lega Pro Seconda Divisione: all'andata i lombardi vincono 1-0 e pareggiano al ritorno 1-1. L'anno dopo il doppio confronto dice sempre Pro Patria: 1-2 e 3-2 senza appello. Si salta una stagione vista la promozione dei tigrotti e si ritorna al confronto in quella che viene chiamata Lega Pro unica con l'abolizione delle due serie separate. I grigi vincono in entrambe le occasioni imponendosi in trasferta all'andata 1-3 e in casa 3-0. La stagione 2015/16 della Lega Pro sancisce la nuova retrocessione della Pro Patria sconfitta 1-0 e 0-1 in campionato.

Si arriva ai giorni nostri quando nel 2018/19 le due squadre si incontrano ancora una volta con il pareggio esterno per 0-0 e la sconfitta del Moccagatta per 2-3.

VITTORIE: 16, di cui 11 in casa e 5 in trasferta
PAREGGI: 8, di cui 6 in casa e 2 in trasferta 
SCONFITTE: 18, di cui 14 in trasferta e 4 in casa

GOL SEGNATI: 52, di cui 35 in casa e 17 in trasferta
GOL SUBITI: 46, di cui 29 in trasferta e 17 in casa

Altre notizie
Giovedì 21 Novembre 2019
12:07 Prima Pagina Monza-Alessandria ha già i primi vincitori: i tifosi grigi 09:00 Prima Pagina Alessandria Calcio, la preparazione prosegue al Centogrigio
Mercoledì 20 Novembre 2019
15:30 Prima Pagina Alessandria Calcio, oggi doppia seduta con trasferimento 13:00 Editoriale Monza-Alessandria, si punta al record di spettatori (#tuttiamonza) 11:30 L'Avversario Monza, Cristian Brocchi: “Nel girone A ci sono squadre forti” 08:30 Prima Pagina Monza-Alessandria, per il Settore Ospiti biglietti solo in prevendita
Martedì 19 Novembre 2019
15:30 Prima Pagina La designazione arbitrale di Monza-Alessandria 13:00 Prima Pagina Alessandria Calcio, al Centogrigio oggi riprende la preparazione 11:30 Prima Pagina Cristiano Scazzola: “Chi toglierei al Monza? Hanno tutti ruoli doppi...” 10:30 Calcio a 5 Asd Lisondria, débâcle contro il Poirino e la vetta si allontana... 08:30 Calcio a 5 Asd Lisondria, sconfitta esterna per le ragazze alessandrine
Lunedì 18 Novembre 2019
18:26 Settore Giovanile Nuova convocazione in Rappresentativa Under 17 per Lorenzo Podda 16:56 Settore Giovanile Berretti, Alessandria-Giana Erminio 0-0: risultati e classifica 11:39 Calcio Femminile Il Como è troppo forte, l'Acf Alessandria costretta ad arrendersi 9-2
Domenica 17 Novembre 2019
21:00 Prima Pagina Alessandria Calcio, secondi tempi da… correggere
Sabato 16 Novembre 2019
19:38 Prima Pagina Terzo pullman per Monza completato, ora Orgoglio Grigio punta al quarto 13:00 Settore Giovanile Alessandria Calcio, il taccuino delle giovanili (16/17 novembre 2019) 12:00 Prima Pagina Alessandria Calcio, finora hanno segnato in otto (di cui due dalla panchina) 08:30 Calcio Femminile Acf Alessandria ora serve il riscatto contro il Como
Venerdì 15 Novembre 2019
20:50 Prima Pagina Per Prestia si prevede un lungo stop, condizioni da verificare dopo Natale