SEZIONI NOTIZIE

Davide Di Quinzio: “Robur Siena? Forte davanti, ma vulnerabile in difesa”

di Fabrizio Pozzi
Vedi letture
Davide Di Quinzio
Davide Di Quinzio

Davide Di Quinzio, centrocampista dell’Alessandria, ha incontrato la stampa in videoconferenza. Giunto in grigio durante la sessione invernale del mercato, Di Quinzio sta prendendo confidenza con la città.

Sto iniziando adesso a vivere un po’ la città con mia moglie. Speriamo che si respiri aria di buon calcio, soprattutto con le partite di playoff. Peccato non ci sarà il pubblico allo stadio, ma noi speriamo di coinvolgerlo ugualmente con delle vittorie…”.

Nella scorsa stagione, con la maglia del Pisa, il giocatore è stato protagonista vincendo i playoff. “L’anno scorso siamo arrivati ai playoff in maniera diversa, da terzi in classifica. Quest’anno sarà tutto più difficile, con partite secche e lo svantaggio di dover solo vincere dopo i primi turni. Arrivando con un’ottima condizione fisica, con la squadra che abbiamo, potremo sicuramente dire la nostra”.

Finora Di Quinzio ha collezionato sei presenze con la maglia dell’Alessandria. “Quest’anno ho avuto qualche infortunio e fino a dicembre ho giocato poco a Pisa. Stavo iniziando a riprendermi verso l’inizio di marzo, ma poi ci siamo dovuti fermare e per me non è stato facile. Però è da più di un mese che mi sto allenando bene, quindi spero di essere in forma per i playoff che sono molto importanti per noi, per la società ed i tifosi. Spero di poter mostrare il mio valore”.

Finalmente l’Alessandria ha conosciuto l’avversario che affronterà nella gara di esordio dei playoff, ossia la Robur Siena che domenica prossima sarà ospite al ‘Moccagatta’. “Sono abbastanza contento di come è andata in Coppa… ho visto una Juve U23 abbastanza in forma. Mi sono sembrati un po’ più avanti degli altri, forse perché molti si sono allenati con la prima squadra. E poi abbiamo una settimana in più per prepararci, salteremo il primo turno… tutto di guadagnato. In queste partite il pubblico è fondamentale e non averlo ci penalizzerà. Ma quando sarà il momento di dover vincere dovremo scendere in campo per attaccare ed ottenere il risultato. Se passiamo questo turno da quello successivo avremo un solo risultato a disposizione, perciò dovremo avere un atteggiamento un po’ diverso rispetto a quello del Pisa della scorsa stagione”.

Condizione mentale e fisica saranno determinanti. “Ci stiamo allenando alla grande, con impegno e dedizione. Sicuramente non potremo essere al 100%, perché siamo stati fermi più di tre mesi. Comunque sarà importante anche essere liberi di testa per potersi giocare le partite senza pensare a quello che sarà”.

Abbiamo detto che la Robur Siena sarà il primo avversario dei grigi nei playoff. “Ho guardato qualcosa e mi pare che siano molto forti davanti, tra l’altro conosco diversi di loro, ma vulnerabili dietro. Dovremo rimanere compatti, concedendo il meno possibile per poi ripartire. Penso che partiremo alla pari, entrambe saremo alla prima partita, e credo che si affronteranno due ottime squadre. Vincerà chi metterà più voglia e chi sarà più sereno”.

Altre notizie
Sabato 05 dicembre 2020
09:00 Prima Pagina Angelo Gregucci: “Per vincere ci vuole attenzione e concentrazione”
Venerdì 04 dicembre 2020
17:30 Prima Pagina Juventus U23-Alessandria, si giocherà il 13/12 alle 15 anziché alle 17.30 13:30 Settore Giovanile Campionati giovanili e Primavera 3, prorogate le sospensioni 08:30 Prima Pagina Riccardo Chiarello: “Lucchese darà filo da torcere, serve prova di maturità”
Giovedì 03 dicembre 2020
12:00 L'Avversario Lucchese, G. Lopez: “Godiamoci momento, poi penseremo all’Alessandria” 09:00 Prima Pagina Serie C, girone A. Classifiche a confronto un anno dopo
Mercoledì 02 dicembre 2020
17:30 Prima Pagina Recuperi serie C, girone A. La Juventus U23 scavalca l’Alessandria 11:00 Prima Pagina Serie C girone A, la classifica marcatori dopo 13 giornate 08:30 Prima Pagina La designazione arbitrale di Lucchese-Alessandria
Martedì 01 dicembre 2020
12:30 Duma Grigi La storia du rigur (La storia del rigore) 10:30 Prima Pagina Giudice Sportivo: le decisioni che riguardano l'Alessandria (01/12/2020) 08:30 Prima Pagina Fabio Castellano: “Ora serve continuità e massima concentrazione”
Lunedì 30 novembre 2020
19:00 Prima Pagina Alessandria Calcio, domani la ripresa degli allenamenti. Torna Corazza 14:30 Prima Pagina Umberto Eusepi: “Spero che l’approccio alla gara sia un punto di partenza” 12:30 Editoriale Ma quanto contano gli episodi in una partita di calcio? 10:30 L'Avversario Pro Vercelli, Francesco Modesto: “Peccato, potevamo fare risultato” 08:30 Prima Pagina Angelo Gregucci: “Più solidi, ma finale di gara da rivedere”
Domenica 29 novembre 2020
18:00 Prima Pagina Alessandria-Pro Vercelli 2-1, le pagelle dei grigi di Gregucci 14:38 Prima Pagina Alessandria-Pro Vercelli 2-1, i grigi si aggiudicano il derby 13:00 L'Avversario L’avversario di giornata, i bianchi della Pro Vercelli ai raggi X